Tutti gli articoli di POLITIX

Il cassetto dei calzini invernali dovrebbe nascondere l’ingresso a Narnia, non l’armadio.

POLITIX

Sembra che tutti i sottomarini rimasti attraccati a Sebastopoli siano appena partiti per il mare

SAR imagery of the Crimean coast shows that several ships recently left the area near Sevastopol.

💢 La Duma di Stato ha proposto di mettere la Polonia “in linea con la denazificazione”.

💢 Pentagon chief Lloyd Austin and Russian Defense Minister Sergei Shoigu have had phone conversation since the start of the war.

💬 “Secretary Austin called for an immediate cease-fire in Ukraine and noted importance of supporting lines of communication,” Pentagon spokesman said.

💢 Il presidente turco Erdogan ha dichiarato che la Turchia non è favorevole all’ingresso di Finlandia e Svezia nella NATO. L’adesione di tali paesi sarebbe “un errore”. Erdogan ha spiegato la sua opposizione citando il supporto che Svezia e altri paesi scandinavi fornirebbero ai militanti curdi. …e siamo già a due membri NATO che dicono NO.

💢 Intel 🇺🇦 head Budanov said Putin is seriously ill with cancer & processes in 🇷🇺 that may lead to coup began.

He thinks war will reach turning point by mid-August&most hostilities end by 1/1/2023 though it won’t be easy. So far most optimistic 🇺🇦 official predict.

💢 Da Helsinki c’è stato oggi un passo, non scritto, verso la richiesta di adesione alla NATO (ma da Trattato è la NATO che dovrebbe invitare la Finlandia) ed ora possiamo ragionevolmente attenderci il taglio del gas russo verso la Finlandia.

💢 Washington supports Finland and Sweden’s application to join the NATO bloc, White House press secretary Jen Psaki says.

🗣We will support an application for NATO membership from Finland and Sweden if they choose that way,” Psaki said.

💢 A referendum on the accession of South Ossetia into Russia is set for July 17th – RIA

💢 Georgia’s breakaway region to hold referendum on joining Russia in July: leader.

💢 Il 17 luglio in Ossezia del Sud si terrà il referendum, indetto dalla repubblica separatista dalla Georgia, per l’annessione alla Russia.

💢 Ucraina: L’esercito russo continua il suo ritiro dalla regione a nord-est di Kharkiv e si stabilisce sulla linea di confine in territorio russo e rafforza ancora la zona di Izyum nella parte orientale della stessa regione di Kharkiv. L’esercito ucraino rientra nei villaggi.

💢 Ucraina: Anche il villaggio di Pavlovka è stato catturato dalle forze separatiste del Donbass. Ieri la Russia ha lanciato numerosi assalti su Severodonetsk e diversi villaggi venendo quasi sempre fermata dagli ucraini mentre oggi è riuscita a conquistare tre villaggi.

💢 Current map of military actions according to the Ministry of Defense of Great Britain.

💢 Da domani niente più energia elettrica russa per la Finlandia.
Il gestore non è in grado di pagare come richiesto dai russi. (AFP)

💢 Pentagon announces rotation of troops sent to Eastern Europe, will keep levels at 100,000.

POLITIX

NEW: Ukrainian drone strikes destroyed Russian air defenses on Snake Island in the Black Sea, shown here in satellite image taken today. The Ukrainian drones took out Pantsir surface to air missile vehicles and destroyed several buildings on the island.

💢 Satellite imagery from yesterday (May 12), shows that Russia persists with its will to keep a presence on Snake Island. Two LSTs were in the vicinity of the island yesterday and they appear to have unloaded two vehicles possibly an SA-15 AD system.

💢 Tutto molto bello: sul primo canale della TV di Stato russa parlano delle grandi vittorie russe nell’Isola dei Serpenti mostrando le immagini dei bombardamenti degli aerei ucraini contro le postazioni russe.

💢 Perché gli ucraini tengono tanto allo scoglio detto Isola dei Serpenti, 500x600m di roccia brulla, con 3,5km di sviluppo costiero:


In rosso la richiesta della Romania, in blu quella Ucraina, in magenta la decisione dell’Aja

Nota bene: Il confine del 1940 e tutto il territorio ora ucraino fino al Delta del Danubio, regalato a Kiev dall’odiato Stalin, sottratto alla Romania, che aveva partecipato a Barbarossa.

💢 Come afferma The Study of War nella sua ultima valutazione, i russi potrebbero aver cambiato piano per l’ennesima volta e ridotto ulteriormente le proprie ambizioni.

Le notizie che arrivano secondo cui le forze russe a Popasna stanno avanzando verso nord, ovvero verso Severodonetsk-Lysychansk, piuttosto che a est verso l’autostrada Slovyansk-Debaltseve, supportano questa ipotesi.

Non è chiaro comunque se le forze russe siano davvero in grado di accerchiare/catturare Severodonetsk e Lysychansk anche se i loro sforzi si concentreranno su questo obiettivo molto ridotto.

Le offensive russe si sono impantanate ogni volta che hanno raggiunto una zona urbana nel corso di questa guerra, ed è improbabile che queste aree siano diverse.

Resta il fatto che rispetto ai ambiziosi piani iniziali di conquista di mezza Ucraina, ormai l’unica chance residua per i russi sia un accerchiamento minore nella zona più ostica del Donbass per gli ucraini, è significativo di come siano cambiate le cose in quasi 80 giorni.

💢 In un’intervista al giornale austriaco Kronen Zeitung, il cancelliere austriaco minaccia di “portare via” il deposito di gas della Gazprom di Haidach (Salisburgo) se non dovesse riempirlo, “per darlo ad altri fornitori”.

💢 Le sanzioni contro la Russia non porteranno la pace in Ucraina, porteranno solo a una crisi energetica, alimentare e finanziaria nel mondo. Lo ha affermato il vice rappresentante cinese alle Nazioni Unite, Dai Bing, in una riunione del Consiglio di sicurezza.

💢 “La NATO è un’alleanza difensiva, non offensiva. Non c’è alcun intento aggressivo in qualsiasi espansione della Nato”: lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Psaki rispondendo sulla minaccia di ritorsioni da parte di Mosca in caso di adesione di Finlandia e/o Svezia.

💢 Un generale finlandese reagisce così alle minacce di Putin in caso di adesione della Finlandia alla NATO: “Se volete siete i benvenuti qui per unirti ai 200.000 russi che sono già in Finlandia sepolti a pochi metri nel terreno dopo il vostro ultimo tentativo nel 1939”.

💢 “Putin si sta umiliando sulla scena mondiale. Dobbiamo assicurarci che
affronti una sconfitta in #Ucraina che gli neghi qualsiasi beneficio e che, in ultima analisi, limiti ulteriori aggressioni”. Lo ha detto la ministra degli Esteri britannica Liz Truss ai colleghi del G7.

💢 Un posto di reclutamento dell’esercito russo in Siberia sarebbe stato attaccato usando bottiglie Molotov. Se confermato, sarebbe l’ottavo caso del genere dall’inizio delle ostilità in Ucraina.

💢 BREAKING: Stock-markets in Japan, China, Australia, Singapore and Hong Kong up in early trade.

💢 China reports 2,452 new coronavirus cases and 2 new deaths, bringing the death toll from the outbreak to 567. Shanghai had 2,096 new cases (85% of the total), including 227 symptomatic cases.

💢 BREAKING: North Korea reports over 18,000 new coronavirus cases and 6 deaths. They only reported 1 yesterday? Did Kim find the reports under his desk? Are also reporting 350,000 fever cases “of unknown cause”.

💢 In Russia le stime sul PIL prevedono un contrazione fino al 12%. Aziende campo automotive hanno iniziato a produrre modelli anni ‘80 perché da Occidente non arrivano componenti.

POLITIX

💢 In fiamme un’altra nave russa: In fiamme nel Mar Nero un’altra nave russa. L’Amministrazione militare regionale di Odessa: la “Vsevolod Bobrov”, nave di supporto, è stata rimorchiata verso Sebastopoli dall’Isola dei Serpenti dopo avere preso fuoco.

💢 Fonti ucraine segnalano un incendio a bordo della nave d’appoggio logistico russa Vsevolod Bobrov. L’unità era in missione verso l’Isola del Serpenti, teatro in questi giorni di scontri e raid. La nave – sempre secondo notizie ufficiose e parziali – potrebbe essere stata colpita da un missile. Tuttavia l’equipaggio sarebbe riuscito a tornare verso la base di Sebastopoli. Tutti dettagli da confermare.

💢 The Ukrainian army hit the Russian ship “Vsevolod Bobrov”, it is on the road to the Sevastopol port – Odesa region spokerson.

💢 Cina 12 maggio: Secondo gli USA le forze militari di Pechino continuano ad effettuare esercitazioni per distruggere singole navi e navi in formazione nel deserto di Takla Makan. Le navi sono in scala reale, sono state osservate portaerei e cacciatorpediniere.

Aggiornamenti dell’intelligence UK aggiornati al 12 Maggio:
◾️ Le forze dell’esercito ucraino hanno catturato diversi villaggi a nord i Kharkiv
◾️ Le forze russe stanno concentrando gli sforzi nel Dobass sembra che si stiano ritirando dal fronte di Kharkiv

💢 Kosovo Serbia 12 Maggio:

◾️ La Repubblica autoproclamata del Kosovo ha presentato una richiesta di adesione al Consiglio d’Europa violando l’impegno di non adesione a organizzazioni internazionali
◾️ La Serbia sta valutando di revocare il riconoscimento del Kosovo
◾️ Situazione tesa

💢 Un satellite ha individuato una nave della Russia che trasportava grano contrabandato in Ucraina dalla Crimea alla Siria – CNN
In contesti di guerra anche in Siria gli USA sono stati osservati a contrabbandare petrolio verso l’Iraq

💢 Ukraine Russian War 12 Maggio:

Secondo varie fonti in Ucraina è presente la “Brigata Normandia”, brigata di mercenari proveniente da Europa e USA
La formazione dell’unità sarebbe avvenuta in Polonia
Sembra che la retribuzione dei mercenari sia stata aumentata date le perdite

💢 Russian Strategic Bomber Net is now Active, meaning TU-22M (BLINDER) and TU-95 (BEAR) Stand-Off Capable Strategic Bombers are now airborne and Cruise Missile Strikes on Ukraine can most likely be expected within the coming hours.

💢 Ukrainian officials say that they have found Russian military documents suggesting a previous plan to seize and occupy all of Ukraine.

State Investigation Bureau has found “important documents” belonging to the military personnel of Russian Armed Forces, which “make it clear that Russia was preparing to seize the entire territory of Ukraine,” Oleksii Sukhachov, director of Ukrainian State Investigation Bureau.

Officials have discovered the documents in Trostianets, a city located in Ukraine’s northeastern Sumy region.

“All this information will be studied and attached to the case files,” Oleksii Sukhachov said.

💢 “Gazprom” halts gas transit to Europe via Poland.

💢 Dichiarazione congiunta del Presidente della Repubblica e del Primo Ministro finlandese sull’adesione della Finlandia alla NATO:

Durante questa primavera si è svolta un’importante discussione sulla possibile adesione della Finlandia alla NATO. È stato necessario del tempo per consentire al Parlamento e all’intera società di prendere posizione sulla questione. Del tempo è stato necessario per stringere contatti con la NATO e i suoi paesi membri e con la Svezia. Abbiamo voluto dare alla discussione lo spazio che richiedeva.

Ora che il momento delle decisioni è vicino, esprimiamo le nostre pari opinioni, anche per informazione ai gruppi e ai partiti parlamentari. L’adesione alla NATO rafforzerebbe la sicurezza della Finlandia. In quanto membro della NATO, la Finlandia rafforzerebbe l’intera alleanza di difesa. La Finlandia deve fare domanda per l’adesione alla NATO senza indugio. Ci auguriamo che i passi nazionali ancora necessari per prendere questa decisione vengano presi rapidamente entro i prossimi giorni.

💢 Riassumendo in maniera molto molto semplice la situazione sul campo, va molto bene per gli Ucraini nella zona di Kharkhiv, va molto male attorno alla zona di Severodonetsk, quella più esposta e a rischio di accerchiamento.
Situazione sostanzialmente ferma altrove, anche se Kherson, a sud, è ora troppo rinforzata dai Russi per poter essere ripresa dagli Ucraini.
Ora serve attendere sviluppi per qualche giorno per capire come proseguirà.

💢 Morte di una spia. Di quelle vere, capace di vivere da americano senza esserlo. Mikhail Vasenkov, 79 anni, è deceduto dopo un’esistenza avventura.

Operando sotto falso nome si è trasferito insieme alla moglie giornalista dal Perù all’area di New York. Sosteneva di essere nato in Uruguay, una “leggenda” costruita dai suoi capi: era infatti un colonnello del KGB addestrato ad operare in America Latina dove è arrivato nel 1976 proveniente da Madrid.

Usando una tattica piuttosto comune ha rubato l’identità di un bimbo deceduto all’età di 3 anni – Juan Lazaro Fuentes -, questo perché se qualcuno avesse controllato il suo passato non avrebbe trovato nulla di particolare.

Una volta in USA, Vasenkov ha svolto un ruolo importante in una rete di clandestini agli ordini dell’intelligence russa. Una decina di elementi, alcuni dei quali sposati e con figli, che dovevano raccogliere informazioni di qualsiasi tipo. Avevano un lavoro normale, da cittadini perfetti.

Il network è stato smascherato nel 2010 grazie al tradimento di un funzionario dei servizi russi. Gli 007 sono stati arrestati e poi rimandati in Russia grazie ad uno scambio. Ma lui e la moglie hanno deciso di tornare in Perù.
PS: L’intera storia ha ispirato la bellissima serie The Americans.

POLITIX

Ieri il gruppo di pirati informatici russo Killnet ha attaccato e reso inaccessibili diversi siti web italiani, tra i quali quello del Senato, dell’Istituto Superiore della Sanità e di alcune banche.

Solo pochi giorni fa aveva paralizzato siti istituzionali tedeschi come quello del Parlamento e della Difesa.

Lo stesso era avvenuto il 29 aprile con numerosi siti governativi e di servizio pubblico rumeni; un cittadino rumeno sospettato di collaborare con il gruppo è stato arrestato a Londra in seguito a quest’ultimo attacco.

Il gruppo aveva risposto minacciando pubblicamente di distruggere i sistemi sanitari britannici, rumeni e moldavi ed addirittura di disattivare i ventilatori nelle terapie intensive.

Gli attacchi informatici testimoniano di una guerra parallela combattuta non con le armi ma con stringhe di codice.
Si tratta di un conflitto ancora più insidioso in quanto raramente questo genere di attacchi sono portati da personale militare, anzi, proprio per mantenere la cosiddetta “plausible deniability”, i governi impiegano gruppi hacker esterni e non inquadrati.

Se è vero che la Russia non ha osato prendere di mira con attacchi cinetici i paesi che stanno supportando la difesa ucraina, quello che succede nel cyberspazio è tutta un’altra storia.

Per il momento, nell’ambito dell’invasione dell’Ucraina, non abbiamo conoscenza di veri e propri cyberattacchi (portati a termine con successo) che compromettano infrastrutture critiche ed essenziali.
Possiamo considerare questi atti come avvertimenti, minacce, e forse anche diversivi che coprono attacchi più profondi.

Ma ricordiamo che dei veri cyberattacchi possono provocare danni gravissimi; l’anno scorso un “banale” ransomware ha bloccato per una settimana la Colonial Pipeline, la più grande conduttura degli Stati Uniti che rifornisce di carburante la costa est, causando penuria di carburante, panico e prezzi alle stelle alla pompa, danni che nessun missile può provocare.

Ci auguriamo che i governi occidentali e le imprese che svolgono attività di interesse generale si stiano preparando ad ogni eventualità.

Hanno hackerato anche il profilo instagram della fidanzata di Berlusconi 😁

💢 La Corea del Sud si è unita al gruppo di difesa informatica della NATO.

💢 Secondo lo Stato Maggiore delle Forze Armate ucraine i russi hanno nuovamente attraversato il fiume Seversky Donets stavolta in direzione di Lyman.

💢 La Russia ha trascinato tutti i lanciarazzi ai confini dell’Ucraina. Previsti massicci attacchi missilistici – Daily Express

💢 La notizia del giorno è che ”Bloomberg” ha assegnato il titolo di miglior valuta al mondo per il 2022… al Rublo russo. Nella motivazione si legge che nonostante le misure prese dalle potenze occidentali, le sanzioni senza precedenti nella storia e la guerra in corso, si è apprezzato dell’11%! e ancora non si è fermato…

💢 Ucraina: Nel Donbass devono essere arrivati ordini ai generali russi di accelerare le operazioni a tutti i costi.
Attaccano a Marinka, a Lyman, sul Silversky Donets, a Severodonetsk, pure a N di Donetsk (v. mappa) dove il fronte non si è mai mosso dal primo giorno.

Da Popasna muovono invece verso Pervomaisk.
La mappa (via Aggregate Osint) si riferisce all’assalto ai villaggi di Novobakhmutivka and Novokalynove.
I soldati ucraini oppongono forte resistenza in alcuni punti, mentre sono in difficoltà dalle parti di Lyman e Severodonetsk.

In particolare nel settore di Popasna l’azione russa sfrutta il terreno favorevole e i soldati ucraini iniziano a dare segni di cedimento.
Qui l’autore della mappa evidenzia un ripiegamento. Il saliente russo è verso Severodonetsk complicando ulteriormente la situazione.

Secondo il Pentagono i russi sono in ritardo di 2 settimane sulla loro tabella di marcia. Si può concordare.
L’azione è lenta ma costante. Mi attendevo una possibile svolta verso metà maggio e ne vediamo le basi. Per l’esercito ucraino è il momento più complicato.

In tutta questa situazione ci si dimentica quasi della sorte dei soldati ucraini nei sotterranei della Azovstal di Mariupol dove i russi continuano con bombardamenti dei più vari tipi. Possibile la resa nelle prossime ore. A favore dell’Ucraina resta il contrattacco a Kharkiv.

L’arrivo degli obici di fabbricazione USA verso il Donbass, la resistenza nella zona di Mycolayv e Zaporizie.
Non ci sono però segni che possano portare ad un ribaltamento almeno imminente della situazione in queste regioni. È nel Donbass che l’Ucraina deve contenere i russi. – Angelo Gambella/Corriere

💢 Le forze armate russe sono entrate momenti fa a Severodonetsk da nord in uno dei maggiori sviluppi della battaglia del Donbass.
Le truppe ucraine provano a difendere la città.
I militari russi sono appoggiati dalla guardia cecena e dalle truppe di Lugansk.

💢 L’Occidente sta sacrificando il resto del mondo per mantenere il suo dominio globale. Lo ha dichiarato Vladimir Putin a proposito del rischio di carestia in alcuni Paesi per il mancato arrivo di derrate di cereali dall’Ucraina e dalla Russia.

💢 Le sanzioni contro la Russia “stanno in gran parte provocando una crisi globale”. Lo ha dichiarato il presidente russo Putin. “I loro autori hanno colpito in misura maggiore i loro stessi interessi nazionali, le loro stesse economie, il benessere dei loro cittadini”. È sempre colpa dell’occidente…

💢 Putin minaccia la Finlandia per la SPONTANEA entrata nella NATO, mentre l’ONU si dichiara “scioccata” dalla quantità di uccisioni criminali da parte della Russia. Ma immagino che ancora molti siano convinti che i guerrafondai siano a Occidente…

💢 Le sanzioni statunitensi stanno costringendo la Russia a utilizzare i chip dei computer di lavastoviglie e frigoriferi nei suoi carri armati, ha affermato ieri il segretario al Commercio degli Stati Uniti Gina Raimondo. Ecco perché rubavano tutte quelle lavatrici!

Chissà che programmi usano
Eco
Rapido
Lavaggio completo

💢 Il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha riconosciuto che gli USA, come la Russia, stanno “cercando di evitare uno scontro diretto tra Mosca e la NATO”. Tali assicurazioni, ha aggiunto Peskov, sono state date da Mosca, Bruxelles, e, “ciò che è più importante, da Washington”.

💢 Secondo The Study of War aumentano le attività di resistenza partigiana ucraina nelle zone occupate della regione di Zaporizhzhya – oltre che a Kherson. Se continua così si aprirà un nuovo fronte interno per i russi nelle zone occupate.

💢 Oggi è prevista una dichiarazione della Finlandia (forse congiuntamente con la Svezia) sulla richiesta di adesione alla NATO. Un momento storico per un Paese che è rimasto neutrale per quasi 80 anni.

💢 North Korean leader Kim Jong Un, in ordering nationwide lockdown, says each working and living unit needs to be isolated to “flawlessly and perfectly block” the spread of the “malicious virus”

💢 La Commissione Europea sostiene l’introduzione di un tetto comune al prezzo del GAS, ma solo nel caso di “un’interruzione improvvisa su larga scala o totale delle forniture di gas russo”. È quanto si legge nella bozza del piano RePowerEu che sarà presentato il 18 maggio.

💢 CNN: Russian soldiers shot two unarmed civilians as they walked away after an encounter in the outskirts of Kyiv. One was the owner of the vehicle dealership that was looted. The other was, a 68-year-old grandfather who worked as a guard there.

💢 Impatto con gli uccelli, aereo Ita Airways con motore in fumo rientra all’aeroporto di Milano Linate.

💢 Anomalie termiche previste dal modello GFS per i prossimi 7 giorni in Europa.

Anomalia = scarto in °C rispetto alla media di riferimento 1981-2010

💢 BREAKING: Black hole at center of our galaxy has been pictured for the first time.

Source: Event Horizon Telescope

Fotografato il buco nero (ha 4 milioni di volte la massa del nostro sole) al centro della nostra galassia, la Via Lattea, e il più vicino, grazie alla collaborazione internazionale Event Horizon Telescope (Eht). L’immagine è la prova definitiva che esiste.

L’immagine a colori è stata ottenuta da 8 radiotelescopi sincronizzati in tutto il mondo.

POLITIX

💢 Attacco hacker russo ai siti Italiani: colpiti anche quelli del ministero della Difesa e del Senato. l gesto è stato rivendicato dal collettivo filorusso Killnet.

Attacco haker in Italia, rivendicato dal collettivo russo Killnet. Pubblicano notizie come “Conte è uno statista”, “Salvini porta bene”, “Il Fatto è un giornale serio”.

💢 Rientrato l’attacco hacker al sito del Senato. E’ quanto si apprende dai senatori questori di Palazzo Madama.

💢 Gli hacker Anonymous hanno dichiarato di aver violato il servizio video russo RuTube. Credono che molto probabilmente il servizio video non verrà ripristinato. “Anonymous ha rotto la piattaforma video russa RuTube.

💢 Appuntamento quotidiano con la rubrica “i deliri di Dmitry Medvedev”. Nuovo post su Telegram⤵️

“La Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato un pacchetto di aiuti da 40 miliardi di dollari per l’Ucraina. Biden aveva chiesto meno, ma dalla generosità hanno aggiunto un paio di miliardi in più.

Il denaro è enorme e ci saranno molte persone nel complesso militare-industriale statunitense desiderose di dividerlo. Per non parlare dei comuni ladri su entrambe le sponde dell’oceano, come ho avuto modo di ricordare qui di recente.

Ovviamente, l'”aiuto” su una scala senza precedenti non è dovuto all’amore per l’Ucraina o al sostegno della sua economia.

Il suo scopo è quello di continuare la guerra per procura contro la Russia, il desiderio di infliggere una pesante sconfitta al nostro Paese, di limitarne lo sviluppo economico e l’influenza politica nel mondo.

Non funzionerà. Sarebbe più rapido distruggere la macchina stampatrice, con la quale l’America aumenta costantemente il suo debito nazionale già esorbitantemente gonfiato.

Per non parlare dei prezzi folli di benzina e cibo, per il cui aumento gli americani devono ringraziare le loro autorità russofobiche.

Ma gli obiettivi dell’operazione speciale saranno raggiunti lo stesso”.

💢 Un denso fumo nero sale sopra Azovstal a Mariupol. Il video è stato pubblicato dal consigliere del sindaco di Mariupol, Petr Andryushchenko.

💢 Almeno 3.496 civili, tra cui 238 bambini, sono morti in Ucraina dal 24 febbraio, secondo le Nazioni Unite. Lo riferisce l’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani. Ha stimato che altre 3.760 persone, inclusi 348 bambini, sono rimaste ferite o ferite

💢 Il Ministero della Difesa ha accusato i giganti farmaceutici statunitensi Pfizer e Moderna di essere coinvolti in “attività militari e biologiche statunitensi in Ucraina”.

“In questo schema sono coinvolte grandi aziende farmaceutiche, tra cui Pfizer, Moderna, Merck, nonché Gilead, un’azienda affiliata al Pentagono”, ha dichiarato Igor Kirillov, capo delle Forze di Difesa dalle Radiazioni, Chimica e Biologica (RCDS) delle Forze Armate russe.

💢 Nel pomeriggio di oggi, l’ambasciatore degli Stati Uniti in Russia John Sullivan ha visitato il Ministero degli Esteri russo. Ha trascorso 20 minuti nell’edificio del ministero e se ne è andato via, rifiutandosi di rilasciare dichiarazioni.

Il ministero degli Esteri ha affermato che Sullivan ha incontrato il viceministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov, hanno discusso di “questioni all’ordine del giorno bilaterale”. Cosa fossero tali questioni non è chiaro.

💢 Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov sul futuro della regione di Kherson. ⤵️

“Naturalmente, se ci debba essere o non essere un tale appello [all’annessione russa], devono deciderlo gli abitanti della regione di Kherson. E sempre loro dovrebbero determinare il proprio destino.

Ovviamente, è una domanda che dovrebbe essere verificata e valutata in modo chiaro e accurato da avvocati ed esperti legali. Perché, ovviamente, tali decisioni fatali devono avere un background legale chiaro, ed essere assolutamente legittime, come nel caso della Crimea”.

Altre importanti dichiarazioni dal briefing di Dmitry Peskov ⤵️

  • Non ci sono piani per introdurre la legge marziale nella Federazione Russa.
  • Ci sono negoziati tra la Federazione Russa e l’Ucraina, ma stanno andando a rilento e finora senza risultati.
  • La Russia ha sempre adempiuto e intende adempiere ai contratti per le forniture di gas all’Europa.
  • Meduza è stata rimossa dal pool del Cremlino, poiché la pubblicazione “ha praticamente cessato di avere almeno qualche legame con la Russia”.

💢 La Russia ha imposto sanzioni contro Gazprom Germania, presa sotto il controllo della Germania. E anche contro il proprietario della sezione polacca del gasdotto Yamal-Europa.

Alle società sanzionate è vietato effettuare qualsiasi transazione, effettuare transazioni finanziarie di cui sono i beneficiari, nonché esportare a loro o per loro materie prime e prodotti fabbricati in Russia.

💢 La Bulgaria si accorda sulle forniture di gas dagli USA. Secondo il governo bulgaro, il GNL americano costerà alla Bulgaria meno del gas proveniente dalla Russia.

💢 Il premier Boris Johnson ha firmato una dichiarazione di sicurezza con la Svezia, impegnandosi a sostenere Stoccolma in caso di attacco armato.

💢 L’Unione Europea è pronta a sospendere l’accordo commerciale sottoscritto con il Regno Unito al momento della Brexit, se Londra intenderà revocare il protocollo riguardante l’Irlanda del Nord.

💢 Elon Musk fa sapere che la Russia sta aumentando i suoi sforzi per attaccare Starlink ed impedirne il funzionamento mediante jamming dei segnali satellitari e tentativi di hacking.

POLITIX

💢 Intelligence militare USA: situazione di stallo, prepararsi a lungo conflitto.

💢 La battaglia del Donbass è entrata nel vivo ieri quando le forze russe hanno aperto un nuovo fronte attraversando il Silversky Donets. Alcune migliaia di truppe ucraine devono evitare che la città di Severodonetsk venga circondata dai russi.

Poco più a sud, a Popasna, i soldati filorussi ed i ceceni hanno preso l’unica collinetta di 250 metri in una valle pianeggiante iniziando a bersagliare con i razzi controcarro le forze ucraine sulla via di comunicazione rimasta aperta per Severodonetsk.

💢 Pulizie di primavera in Russia: 5 governatori regionali (fedelissimi di Putin) si dimettono. Saranno sostituiti da nuovi governatori altrettanto fedeli al Cremlino. Speriamo che non li succede niente…

💢 Gli ucraini hanno reso noto che non sono più in grado di garantire il passaggio del gas russo attraverso uno dei gasdotti che passano sul territorio ucraino verso l’Europa per “cause di forza maggiore”.

💢 L’Ucraina chiude il punto di accesso di Sokhranivka, da cui passa il 27% del flusso di gas di Gazprom per Europa, citando disagi creati da forze di occupazione russe.

💢 L’Ucraina interrompe il transito di un terzo del gas russo verso l’Europa.

L’operatore del sistema di trasporto del gas dell’Ucraina ha annunciato che dalle 7:00 dell’11 maggio interromperà il transito del gas attraverso le stazioni nella regione di Luhansk, che si trovano nel territorio occupato.

La dichiarazione dell’operatore afferma che l’ulteriore trasporto di gas attraverso la stazione di misurazione del gas (GIS) “Sokhravovka” e la stazione di compressione di confine “Novopskov” è impossibile a causa di forza maggiore (combattimenti in corso in zona).

Quasi un terzo del gas russo (fino a 32,6 milioni di metri cubi al giorno) arriva dalla Russia all’Europa passando attraverso la regione di Luhansk.

💢 Il prezzo del gas chiude in rialzo, dopo l’annuncio del gestore del sistema di trasporto in Ucraina che fermera’ il transito da domani dal punto di ingresso di Sokhranivka a causa delle azioni delle forze di occupazione russe.

💢 “It is possible to temporarily transfer unavailable capacities from the physical connection point Sokhranivka to the physical connection point Suja, which is located in the territory controlled by Ukraine.”

💢 L’esercito russo ha attaccato per la quarta volta il ponte ferroviario sull’estuario del Dnestr nella regione di Odessa. Nel pomeriggio di oggi, un missile cruise ha colpito il ponte già danneggiato, secondo il comando operativo “Sud” delle Forze Armate ucraine. I russi hanno impedito agli ucraini di riconquistare l’Isola dei Serpenti (per ora).

💢 Le forze russe hanno sventato diversi tentativi delle truppe ucraine negli ultimi due giorni per riconquistare l’isola dei Serpenti, nel Mar Nero. Lo ha dichiarato il ministero della Difesa russo, ripreso dalla BBC. Il portavoce del ministero Igor Konashenkov ha spiegato che l’Ucraina ha fatto «diversi tentativi» di assalti aerei e marittimi sull’isola. E ha aggiunto che più di 50 soldati ucraini sono stati uccisi. «I corpi di 24 militari ucraini morti sono stati lasciati sulla riva dell’isola dei Serpenti», ha scritto su Telegram.

💢 New satellite imagery taken above the Snake Island on May 9th, 11.58 UTC, shows 2 Russian ships near it. Let’s take a closer look at them.

The one making a turn was identified as a Dyugon-class landing craft, carrying a vehicle. May be SA-15 Tor to replace the one destroyed by recent Ukrainian strike, but image resolution makes it hard to say.

The ship near the island, is a Project 22870 rescue tug, similar to that one Russia used in “Moskva” cruiser rescue op.

Recent satellite imagery also shows how and when military infrastructure on the Snake island was destroyed by Ukrainian Su-27 strikes. Looks like the strike happened between May 7th 9.08 UTC and May 8th 03.10 UTC.

💢 Update dell’intelligence militare britannica sulla situazione in Ucraina al 10 maggio 2022, 76esimo giorno di guerra. Oggi è dedicato all’analisi del motivo per cui la Russia non è riuscita a porre fine rapidamente alla guerra. ⤵️

La sottovalutazione da parte russa della resistenza dell’Ucraina e la sua pianificazione del “caso migliore” hanno portato a evidenti errori operativi, impedendo a Vladimir Putin di dichiarare un significativo successo militare in Ucraina alla parata del Giorno della Vittoria.

È molto probabile che il piano di invasione russa fosse basato sul presupposto erroneo che l’esercito russo avrebbe incontrato solo una resistenza limitata e sarebbe stato in grado di circondare e aggirare rapidamente le aree popolate.

Questa strategia ha spinto le forze russe a tentare di condurre la fase iniziale dell’operazione in un modo progettato per ottenere una rapida vittoria a costi minimi.

Questo errore di calcolo ha portato a perdite esorbitanti e al successivo indebolimento della concentrazione operativa della Russia.

Aggiornamento dell’intelligence UK del 10maggio:
◾️ L’intelligence russa ha l’incapacità di valutare la forza della resistenza ucraina e questo ha portato a fallimenti operativi
◾️ Questa situazione ha impedito a Putin di dichiarare il successo militare

💢 Russian Navy SLAVA Class cruiser and warships at Tartus, Mediterrean, today. Remains relevant to Ukraine War. Both Improved-KILO Class submarines based there were in port.

However it is possible that Russian Navy nuclear submarines are in Mediterrean.

💢 La Guardia Nazionale Ucraina ha comunicato che il presidente e tutta la dirigenza ucraina stanno lavorando sull’implementazione della procedura per fare uscire dallo stabilimento Azovstal i militari e medici e portarli in un paese terzo fino alla fine della guerra.

💢 Il Servizio di Sicurezza dell’Ucraina (SBU) ha accusato di tradimento il capoturno dello stabilimento Azovstal, che ha condiviso con l’esercito russo uno schema dei tunnel sotterranei dell’impresa.

Azovstal rimane l’ultimo luogo di Mariupol ancora sotto il controllo dell’esercito ucraino. La città stessa è sotto l’assedio russo dal 1 marzo.

Il 4 maggio, le autorità ucraine hanno riferito che i militari russi si trovavano già nel territorio dello stabilimento di Azovstal dopo aver ricevuto informazioni riservate sullo schema dei tunnel sotterranei da un dipendente dell’impianto.

💢 Rispettare l’integrità territoriale e la sovranità di Kiev e aiutare Russia e Ucraina a ripristinar ei colloqui di pace. Così in una telefonata il presidente francese Emmanuel Macron e il presidente cinese Xi Jinping secondo quanto rende noto un comunicato dell’Eliseo.

💢 Hackers targeted Russian television channels’ programs listing right before President Putin’s speech on Victory Day 2022 and left messages in support of Ukraine and against war.

💢 Il capo di Stato Maggiore delle Forze Armate della Bielorussia Viktor Gulevich afferma che negli ultimi sei mesi gli Stati Uniti ed i loro alleati hanno più che raddoppiato la loro presenza militare vicino ai confini del Paese.

Secondo lui, nelle acque del Mediterraneo e del Mar Baltico sono comparsi gruppi di navi che trasportavano missili cruise in grado di colpire il territorio bielorusso, ed anche il numero di aerei militari in Polonia e nei Paesi baltici è stato aumentato.

“Nella Direzione Operativa Sud, anche il raggruppamento creato dalle Forze Armate ucraine con 20mila persone richiede una nostra risposta. Le forze per le operazioni speciali, che sono dispiegate in tre direzioni tattiche, garantiscono la sicurezza della Bielorussia”.

💢 La Bielorussia ha dispiegato forze speciali al confine con l’Ucraina. Lo ha annunciato il capo di stato maggiore delle forze armate di Minsk, Viktor Gulevich. Lo riporta Unian. “Le forze operative speciali garantiscono la sicurezza della Bielorussia”.

💢 Al Jazeera published a report in which they showed a refrigerated carriage filled with the bodies of Russian soldiers died in Ukraine.

On the video you can see fragments of the Russian uniform. According to Al Jazeera, the carriage with the bodies was filmed in the Kyiv region.

💢 Putin imporrà probabilmente la legge marziale in Russia per continuare a portare avanti la guerra in Ucraina. Lo ha detto la direttrice dell’Intelligence nazionale USA, Avril Haines, alla commissione Difesa del Senato.

💢 Il divieto di trasporto del petrolio russo è stato escluso dal “sesto pacchetto di sanzioni”.

💢 German Foreign Minister says the country will start reopening its embassy in Kyiv.

💢 Le conseguenze del conflitto in Ucraina sull’economia “si faranno sentire soprattutto a partire dal 2° semestre, e si concretizzeranno ulteriormente nel 2023 e oltre”. E’ quanto sottolinea Coface, azienda leader nell’assicurazione del credito.

💢 Elon Musk ha appena detto che intende cancellare il ban su Twitter per l’account dell’ex presidente Donald J. Trump. Lo ha definito un errore che ha alienato una parte rilevante del Paese e non ha impedito a Trump di poter far sentire la propria voce.

💢 Gli aiuti Americani ai Russi durante la secoda guerra mondiale, dal 1941 in poi. l’America inviò armi e attrezzature all’URSS per aiutarla a sconfiggere l’invasione nazista per un totale di $ 11,3 miliardi, o $ 180 miliardi nella valuta odierna.
14.000 aeroplani
8.000 trattori
13.000 carri armati
1,5 milioni di coperte
15 milioni di paia di stivali militari
107.000 tonnellate di cotone
2,7 milioni di tonnellate di prodotti petroliferi
4,5 milioni di tonnellate di cibo.

POLITIX

Stando a queste fonti ucraine la controffensiva ucraina nella regione di Kharkiv sta continuando ad avanzare in profondità sulle rive del Seversky Donets e nelle linee russe.

13+ Russian Navy ships active in Northern Black Sea today

  • Includes frigate Admiral Makarov (!)
  • Landing craft near Snake island

Haven’t ID’d all of them.

💢 Momento decisamente favorevole per l’esercito ucraino sull’asse di Kharkiv: riconquistati 5 paesi compresa Lyptsi quasi al confine con la Russia. L’esercito russo indietreggia non avendo forze sufficienti mentre il grosso ammassato a Belgorod non interviene ancora.

Nel Donbass è confermato l’attraversamento del Silversky Donets da parte dell’esercito russo dopo la furiosa battaglia di ieri nella quale hanno sostenuto diverse perdite.
L’esercito ucraino rischia una sacca a Severodonetsk.
Ad Izyum i russi conquistano Velyka Komyshuvakha

💢 Aftermath of Russian strikes on Odesa last night. 7 rockets were fired, among the targets a shopping center and a warehouse. One person was killed, five wounded.

💢 Il canale televisivo Al Jazeera, nel suo servizio sulla situazione in Ucraina, ha mostrato un’auto frigorifero, dove, secondo il reportage, sono conservati i corpi dei soldati russi lasciati nella regione di Kyiv dopo la ritirata dell’esercito russo.

Il colonnello ucraino Volodymyr Lyamzin, in un’intervista al canale televisivo, ha affermato che la Russia si rifiuta di riprendere i corpi dei propri soldati morti.

💢 “Miliardario russo (ex capo di Lukoil) muore avvelenato per la cura di uno sciamano: gli hanno iniettato veleno di rospo”.
Beh, il rospo è molto più originale dello scivolare sulla scogliera, del banale suicidio, del bere un thè troppo nero, o anche del veleno nelle mutande.

💢 The series of mysterious deaths of Russian top managers continues:

This time, a former top manager of Lukoil was found dead. Billionaire Alexander Subbotin died after an “anti-hangover session with shamans” in Mytishchi, media reported.

💢 Il presidente americano Joe Biden e il premier Mario Draghi “parleranno di come continuare a imporre sanzioni su Putin e la Russia e di come continuare ad aiutare gli ucraini”. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki.

💢 Aggiornamenti dell’intelligence UK:
◾️ Le scorte russe di munizioni “guidate” sono quasi esaurite, di conseguenza la Russia utilizzerà munizioni obsolete
◾️ Le forze russe mostrano incapacità nel sferrare attacchi di precisione su larga scala

🔴 Cina: Il cielo sopra Zhoushan è diventato di un rosso acceso senza apparente spiegazione. Secondo i meteorologi, sarebbe un effetto di rifrazione della luce con le nuvole particolarmente basse.

Il modello della Pace di Canova di Kiev arriva a Palazzo Vecchio

🇮🇹A Palazzo Vecchio sta per arrivare la Pace di Canova di Kiev, o meglio il modello originale dell’opera conservato presso il Museo Gipsoteca Antonio Canova di Possagno e verrà esposto nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio. 🇬🇧The Peace of Canova of Kiev is about to arrive at Palazzo Vecchio, or rather the original model of the work preserved at the Antonio Canova Museum of Plaster Castings in Possagno and will be exhibited in the Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio.

Il modello della Pace di Canova di Kiev arriva a Palazzo Vecchio

POLITIX

Per i paesi dell’est Europa il 9 maggio non significa liberazione, ma passaggio del testimone dalla dittatura nazista a quella comunista. La vera Liberazione è stata il 1989.

💢 9 Maggio: Europe Day
Quest’anno si celebra lo Europe Day ricordando come la pace sia il cuore dell’UE fin dalla Dichiarazione
Schuman del 1950. Con la violazione del diritto internazionale da parte della Russia, l’UE è unita nel supporto all’Ucraina. La Pacce non ha alternative!

💢 Estrema sintesi del discorso di Putin: La NATO ci minacciava direttamente, abbiamo agito preventivamente, andremo avanti fino alla vittoria. Nessuna dichiarazione di guerra e mobilitazione generale, almeno per ora.

1) Non hanno alcuna strategia
2) Putin ha paura anche della sua ombra, e per questo ha parlato così poco
3) Anche questa pagliacciata avrà un effetto negativo sulla guerra d’aggressione russa.
Falliti

💢 Putin’s speech at the parade is over. There were no words about mobilization or an open declaration of war on Ukraine.

💢 Processione del “reggimento immortale” a Mosca.
Le persone sfilano esibendo la foto di congiunti caduti nella “Grande guerra patriottica”.
Sfila anche Putin. In prima fila. Partecipazione oceanica, almeno così sembra dalle immagini.

💢 Alcuni partecipanti alla manifestazione “Reggimento Immortale” sono stati arrestati per aver protestato contro la guerra, imitando i tradizionali manifesti della manifestazione.

Secondo Fontanka, Sergei Samusev, un deputato comunale, è stato arrestato a San Pietroburgo. Era venuto all’azione con una foto di un prigioniero dei campi nazisti, Boris Romanchenko, morto dopo il bombardamento di Kharkiv da parte russa quest’anno.

Secondo OVD Info a Mosca è stata invece arrestata una ragazza che ha aggiunto la frase “Ha combattuto per la Pace!” a una foto del suo parente.

💢 Chisinau Moldova: Tra slava Rassii e slava Ukrayini.

💢 In Lettonia è stato vietato organizzare eventi festivi il 9 maggio, poiché è stato dichiarato il giorno della memoria dei morti e dei feriti in Ucraina. La deposizione di fiori al Monumento ai Liberatori nel Parco della Vittoria a Riga è stata consentita solo su base individuale.

💢 I partecipanti alla parata del 9 maggio ad Ekaterinburg indossano sul braccio la lettera Z simbolo del supporto all’invasione in corso in Ucraina. Manca solo lo sfondo rosso alla Z e sono sempre più simili in tutto e per tutto a coloro che avevano sconfitto 77 anni fa.

💢 Varsavia: ambasciatore russo macchiato con vernice rossa mentre deponeva corona a caduti sovietici.
I polacchi ricordano bene cosa è successo allora.

💢 Oggi è in corso anche un evento nella zona di Mariupol occupata dai russi, dove è stato portato in processione un enorme ‘nastro di San Giorgio’ alla presenza del presidente della Repubblica di Donetsk, Denis Pushilin.

💢 In Mariupol, Donetsk Region, the occupiers are preparing a large chemical attack, it is expected on Wednesday, May 11. They want to smoke Ukrainian soldiers from the Azovstal plant. – Mariupol City Council deputy Oleksandr Lashin

💢 Ucraina: L’89esima divisione corazzata Russa attacca Lyman, nord del Donbass. Si continua ad osservare che la maggior parte dei battaglioni russi ad Izyum non è entrato in azione; fonti aperte pubblico Osint rilevano forze in concentrazione in Russia a Belgorod e nord Crimea.

Segnali inequivocabili dell’improvviso invio di rinforzi rispettivamente sull’asse di Kharkiv e per Mycolayv / Krivoy Rog, tutto in concomitanza con la tradizionale parata sulla Piazza Rossa.
Verosimilmente l’evento di Mosca servirà a comunicare l’avvio di nuove operazioni.

💢 Il governatore dell’amministrazione regionale di Luhansk, Sergei Gaidai, ha annunciato combattimenti nell’area di Rubizhne e di Belogorovka.

💢 Governatore Lugansk: “Nuovo attacco a raffineria, rischio esplosioni”
“I russi hanno nuovamente colpito la raffineria di Lysychansk. A seguito dei bombardamenti, hanno preso fuoco l’impianto di produzione di zolfo e la stazione di miscelazione”. Lo comunica su Telegram il governatore di Luhansk Serhiy Haidai, facendo sapere che il rogo si estende per “360 metri quadrati e c’è il rischio che esplodano le riserve di carri armati posizionate nei dintorni”.

💢 Attacco missilistico all’hotel Grande Pettine di Odessa, dove erano di istanza mercenari stranieri.

💢 Il presidente russo Vladimir Putin e i suoi generali “rispecchiano il fascismo” e la tirannia di 77 anni fa e la loro invasione dell’Ucraina disonora il passato militare della Russia. Lo ha dichiarato il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace.

💢 Situazione sul campo riportata da The Study of War:
◾️ Charkiv nella zona di Nord-Est la controffensiva ucraina è avanzata in modo significativo
◾️ Visti i risultati è probabile un’avanzata verso la Russia
◾️ Probabile ritirata limitata russa al fronte

💢 Il Ministero degli Esteri della Russia ha dichiarato:
“Il 6 maggio a Berlino e’ stato attaccato un edificio residenziale dove vivono i corrispondenti dei media russi in Germania.”

Consideriamo questo come una diretta conseguenza della persecuzione scatenata in Occidente contro i media russi e i loro dipendenti.
Chiediamo che le autorità di Germania UE NATO adottino misure per proteggere i giornalisti e i loro familiari.
“Il governo tedesco è obbligato a condurre un’indagine approfondita su questa azione. Si deve effettuare una valutazione imparziale su questo attacco ai principi della libertà di parola e sicurezza dei giornalisti che dovrebbe essere fornita”

💢 Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, in visita a sorpresa a Odesa, è stato costretto a interrompere una riunione e mettersi al riparo quando i missili hanno colpito di nuovo la città ucraina meridionale, dice un funzionario dell’UE.

💢 Ukraine Russian War 9 maggio:

◾️ 4 missili ad alta precisione hanno colpito Odessa, i missili sono stati lanciati dalla Crimea
◾️ Controffensiva ucraina a Kherson
◾️ Le autorità ucraine confermano che 60 civili sono rimasti uccisi in un attacco russo presso un rifugio a Lugansk

💢 La Russia accusa la polizia polacca e le autorità di Varsavia di essere state “conniventi con i teppisti neo-nazisti” per l’aggressione subita dall’ambasciatore di Mosca mentre deponeva fiori al cimitero dei soldati sovietici caduti durante la Seconda guerra mondiale.

💢 Il Ministero degli Esteri russo ha chiesto alla Polonia di organizzare, sempre oggi, una nuova cerimonia di commemorazione dei caduti sovietici, dopo l’incidente di questa mattina nel corso della quale l’ambasciatore russo è stato aggredito con della vernice rossa.

💢 L’isola dei Serpenti è un punto minuscolo nel Mar Nero, un nome «avventuroso» accompagnato da nuovi lampi nel conflitto in Ucraina. Sviluppi raccontati da versioni diverse.

Ripartiamo dagli ultimi giorni. Kiev ha impiegato droni e caccia per attaccare obiettivi sull’isolotto, a 35 chilometri dalle sue coste, un territorio occupato dai russi. Una «rocca» dalla forma quadrata e la scogliera alta, 0,17 chilometri quadrati con pochi edifici, il faro e un molo. I raid hanno preso di mira alcune vedette russe Raptor, una piccola nave da sbarco, numerose postazioni anti-aeree, un elicottero. Le incursioni sono documentate da alcuni video: l’ultimo – registrato probabilmente da un drone turco TB-2 – ha mostrato una coppia di aerei Sukhoi ucraini «entrare» sull’isola bassa quota, quindi «uscire», poi è stato rilanciato quello di un elicottero vaporizzato da un’esplosione.

Secondo fonti della compagnia russa Wagner era impegnato nell’evacuazione di militari che, sempre nel filmato, si vedono prendere posizione come si aspettassero di incontrare forze ostili. Eppure dovrebbe essere in mano loro.

Le stesse fonti, però, parlavano di una possibile evacuazione, una situazione abbastanza confusa.
Domenica mattina Mosca ha reagito con la sua narrazione. Abbiamo respinto un assalto avversario – è la linea ufficiale – forse volevano disturbare i festeggiamenti della vittoria, siamo riusciti ad infliggere perdite: due Sukhoi 24, tre elicotteri, una corvetta Project 1241 al largo di Odessa. Sul terreno è apparsa quella che sembra una grande lettera Z, il simbolo dell’operazione speciale apposto su ogni veicolo dell’Armata.

La ricostruzione russa richiama le suggestioni di alcuni esperti che, nelle scorse ore, avevano ipotizzato che la resistenza stesse pianificando qualcosa: un’idea nata dall’osservazione dalle mosse recenti di Kiev. Gli ucraini hanno neutralizzato a ripetizione le batterie man mano che venivano rimpiazzate, hanno messo fuori uso alcune unità navali e lo hanno fatto con la propria aviazione. Quattro i punti: i suoi velivoli possono continuare a muovere; Mosca non è ancora riuscita ad imporre la superiorità nello spazio aereo; hanno messo in discussione il blocco aeronavale; le missioni comprendono sempre dei rischi per tutti.

La distruzione dei sistemi missilistici è stata ancora più significativa dopo l’affondamento dell’incrociatore Moskva. L’ammiraglia, colpita proprio al largo dell’isola, doveva creare un ombrello di protezione con i suoi apparati. La Flotta del Mar Nero, invece, è stata privata di una sentinella ed ha dovuto tenere al largo le unità allontanando, nell’immediato, lo scenario di uno sbarco a Odessa. I missili Neptune sparati dalla resistenza hanno creato un principio di deterrenza. Che potrebbe aumentare se otterrà nuovi armi da parte della Nato. L’intensa attività ha dunque spinto gli osservatori a considerare l’opzione di un colpo di mano: una manovra ad effetto, anche se vi sarebbe l’ostacolo di doverla proteggere, con problemi logistici.

Fin dall’inizio del conflitto l’isola ha conquistato i titoli dei giornali grazie alla storia dei 13 marinai ucraini che avevano preferito la morte alla resa. Nulla di vero. I militari sono stati catturati e scambiati con prigionieri russi. Episodi di propaganda, sortite intrecciate a battaglie reali.
Già da tempo gli analisti hanno tenuto d’occhio l’isola dei Serpenti – Ostriv Zmiïnyj in ucraino – per capire il vento che spirava nel Mar Nero.

Dopo l’annessione della Crimea da parte della Russia nel 2014, infatti, aveva assunto un’importanza strategica ancora maggiore per gli ucraini: secondo il diritto marittimo, infatti, la terra regna sul mare e chi controlla quell’isolotto controlla anche le 12 miglia nautiche che lo circondano, un corridoio che permette di preservare le rotte commerciali che i russi tentano di soffocare. Lo stesso Zelensky, mesi fa, aveva scelto di essere intervistato sulla rocca: «E’ terra ucraina, la difenderemo con tutte le nostre forze». – Guido Olimpio/Corriere

POLITIX

Nella regione di Kharkiv continua il momento favorevole all’esercito ucraino che ha ripreso la cittadina di Tsyrkuny ed è motivato a proseguire l’azione.
Qui la Russia deve scegliere se tenere le posizioni inviando truppe da Izyum o ripiegare nei confini.

Nel Donbass la mappa della battaglia è cambiata in favore dell’esercito russo.
Severodonetsk è a rischio accerchiamento, inoltre i russi avanzano su Lyman.
La città di Popasna è stata conquistata dalla Russia. Anche i Wagner hanno partecipato all’ultimo assalto.

Non è chiaro chi tiene in questo momento l’isoletta dei serpenti nel Mar Nero. Non l’esercito ucraino, quindi potrebbe essere attualmente abbandonata dopo la battaglia aerea di ieri. I TB2 Bayraktar possono facilmente colpire le barche e gli elicotteri russi.

💢 Nella battaglia “aerea” per l’isola dei serpenti di ieri un drone TB2 ucraino ha abbattuto un elicottero russo Mi-8 prima di essere a sua volta distrutto.
Pare si sia trattato di una trappola russa ben riuscita; la Russia ha comunque perso un elicottero ed il suo equipaggio.

A comparison between recent AP planet imagery and the new video showing a 🇷🇺 helicopter exploding on 🇺🇦 Snake Island, Ukraine.

The helicopter landed on the SE corner of the island, around:
📍45.253367° 30.204208°

💢 Mosca: Tiratori scelti nella zona della parata della vittoria.

💢 Dopo tre giorni non sono ancora uscite foto della fregata russa Markov. Tipo in un porto o in alto mare. Restano aperte tutte le domande: è stata colpita? è stata danneggiata? non è vero nulla? i russi non dicono nulla per lasciare nell’incertezza nemico?

💢 La Russia sta spostando le sue forze missilistiche antiaeree a nord della Crimea, riferiscono i media, citando immagini satellitari.

Le forze sono schierate nel villaggio di Filatovka, vicino alla regione di Kherson.

Le immagini mostrano un aumento del numero di sistemi anti missile rispetto alla fine di aprile. In particolare, ci sono complessi di sistemi S-300 e sistemi di razzi a lancio multiplo Smerch.

💢 Jill Biden made an unannounced visit to Ukraine today (the western city of Uzhorod, to be precise).

First lady USA Jill Biden compie visita a sorpresa in Ucraina, ha incontrato moglie di Zelensky in una scuola di Uzhhorod, non lontano da confine slovacco.

💢 Trudeau arrived from Ottawa at Rzeszow in Poland on Canadian Air Force A310 15003 on Saturday evening. The aircraft continued to Berlin later in the evening and is still parked there.

💢 I miliziani del battaglione Azov: la resa non è per noi una opzione.

💢 Sirene antiaeree in tutta l’Ucraina️: Mosca intensifica i bombardamenti. Si combatte senza tregua nel Donbass, mentre cadono bombe anche a Odessa e Mykolaiv.

💢 Ucraina: L’esercito russo è entrato a Shandrigolovo nel Donbass. Intanto Konashenkov annuncia che le forze russe hanno distrutto il centro di comunicazione all’aeroporto militare di Chervonoglinskoye (altro strike tardivo) ed affondato una corvetta progetto 1241 davanti Odessa.

💢 La Corea del Nord starebbe per completare i preparativi per un nuovo test atomico. Il successo del lancio missilistico di ieri aumenta la possibilità relative al fatto che il test si svolgerà in tempi rapidi.

💢 US intelligence believes North Korea may conduct a nuclear test in the coming days. USAF WC-135W 61-2667 flew from the UK to Kadena AB, Okinawa today to prepare for tasking in the region.

💢 Following 🇷🇺Russia’s invasion of 🇺🇦Ukraine on 24 Feb 2022, NATO 🇱🇺Boeing E-3A Sentry AWACS 📡radar aircraft have had a clear focus on NATO’s east border:

They did 95 flights in total, generally out of 🇩🇪NATO Geilenkirchen and 🇹🇷FOB Konya: 54 over 🇷🇴Romania and 41 over 🇵🇱Poland.

◾️ Comandanti russi sono stati costretti ad arrivare sul campo di battaglia a causa dei problemi delle line di comando
◾️ Data la presenza morte di comandanti in prima linea i russi hanno problemi alla leadership

◾️ Mosca smentisce le voci che vedono le forze dell’Ucraina aver colpito con missili Neptune la fregata russa Makarov
◾️ Pentagono “Non abbiamo fornito la posizione esatta della nave”
◾️ Sul Mar Nero ieri si è osservata elevata attività di aerei USA
◾️ Almeno un T-90M (il carro armato più avanzato della Russia) è stato distrutto nei combattimenti
◾️ Circa 100 carri armati T-90M sono in servizio tra le unità meglio equipaggiate delle forze russe

◾️ Caccia da combattimento ucraini Su-27 effettuano attacchi CAS (Supporto aereo ravvicinato) contro postazioni russe presenti a Snake Island
◾️ Prosegue l’evacuazione dall’Azovstal
◾️ I combattenti del Battaglione d’Azov “Non ci arrenderemo”

💢 Le forze armate russe hanno distrutto nelle ultime 24 ore quattro aerei, quattro elicotteri, tre droni e un mezzo da sbarco ucraino nelle vicinanze dell’Isola dei Serpenti, nel Mar Nero: lo ha riferito il ministero della Difesa a Mosca.

💢 Oggi i leader del reggimento Azov ad Azovstal intendono tenere una “conferenza stampa” su Zoom, in un orario ancora non definito. Credo sia la prima “conferenza stampa” che intendono tenere dall’impianto in cui ormai sono assediati da settimane.

💢 Mediterranean: Satellites captured US Navy cruisers and carrier helicopters for carrier based aircraft exercises, and the aircraft carrier USS Harry Truman CVN-75 has sailed into the western Mediterranean Sea.

💢 Explosions have been just reported in Odesa. Air alerts in almost all oblasts of Ukraine.

💢 Bombardato ieri sera l’ospedale di Orikhiv, nella regione di Zaporizhzhia. Non ci sarebbero vittime. Lo ha detto l’amministrazione militare regionale citata da Ukrinform. “Fortunatamente, secondo le prime informazioni, i locali dell’ospedale erano vuoti”.

💢 Continua a mancare un accordo sull’ennesimo pacchetto di sanzioni alla Russia. Sul tema energetico l’Ungheria si oppone con forza.

💢 Il Regno Unito stanzierà un altro miliardo e mezzo di euro per fornire assistenza militare, economica e umanitaria all’Ucraina. Lo ha reso noto il ministro delle Finanze, Rishi Sunak, che assicura peraltro di “lavorare instancabilmente per porre fine” al conflitto.

La verità è che il destino di tanti di noi è legato a quello che gira nella testa di un uomo anziano e di quello che dirà domani. E questo, oggettivamente, è una grande sconfitta per tutti noi…

POLITIX

Bloomberg ci informa che il governo cinese ha ordinato a tutte le agenzie governative ed alle società con stretti legami con lo stato di disfarsi dei computer di produzione estera e passare a computer prodotti in Cina e che funzionano con un sistema operativo sviluppato domesticamente entro due anni.

Stiamo parlando di almeno 50 milioni di computer, solo per i dipendenti del governo centrale.
Lo stesso avverrà prossimamente al livello delle autorità provinciali.

Non a caso in poche ore il valore delle azioni di diverse compagnie tecnologiche cinesi ha visto una rapida impennata che in alcuni casi ha toccato anche il 10%.

La rottura tra Occidente ed Oriente appare sempre più chiara. Da un lato come dall’altro si stanno riducendo o eliminando i legami tecnologici e commerciali sviluppatisi negli ultimi decenni.

Il mondo globalizzato come lo abbiamo sempre conosciuto, basato sulla pace e la cooperazione tra le grandi potenze, sta lasciando il posto a macro-aree semi-indipendenti le une dalle altre; si tratta di un processo lungo e laborioso di cui stiamo vedendo oggi i primi sviluppi.

💢 First Lady Jill Biden Arrives in Romania, Meets With U.S. Troops.

💢 Update: White House Press Jen Psaki: US President Joe Biden will sign a bill (Ukrainian Democracy Defense Lend-Lease Act of 2022) on lend-lease for Ukraine on a symbolic date for Russia: May 9th.
Update: Ukrainian National Security warns of escalation of Russian bombing on the occasion of “Victory Day.”

💢 An explosion at a hotel in the center of Havana, the capital of Cuba occurred.

Major explosion destroys multiple floors of the Hotel Saratoga in Havana, Cuba.

💢 Cuba L’hotel Saratoga nel centro de L’Avana è andato distrutto a seguito di una esplosione. Vittime. Soccorsi alla ricerca di sopravvissuti.

💢 La fregata russa Admiral Makarov è in fiamme al largo di Odessa ad est dell’isola dei Serpenti. Probabilmente colpita come l’incrociatore Mosca da missili antinave partiti dalla costa ucraina. Forte attività ISR in zona.

Aggiornamento riguardante la possibile nave russa in fiamme nel Mar Nero. Le sovrastrutture della nave ci portano a classificare tale vascello come una classe Krivak III e non come una classe Grigorovich.

Coinvolgimento bellico di fatto da parte della NATO nel conflitto, come accade per la Moskva, sono i droni americani che si alzano da Sigonella a dare l’esatta posizione del naviglio russo alle forze di Kiev.
Intelligence shared by the U.S. helped Ukraine sink the Russian cruiser Moskva, U.S. officials told NBC News, confirming an American role.

💢 Sembra essere smentita la veridicità dei video apparsi in queste ore riguardanti una possibile nave russa al largo di Odessa.

💢 BREAKING: Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite si riunirà alle 22:00 ora di Mosca per un incontro non programmato in precedenza sull’Ucraina.

💢 Il Primo Ministro ucraino Denys Shmygal afferma che l’Ucraina ha ricevuto comunicazione dai servizi di intelligence dei Paesi partner che la Russia intende “dichiarare formalmente guerra” il 9 maggio e quindi procedere alla mobilitazione generale.

“Tali ipotesi sono al momento discusse dalla massima leadership politica [della Russia]. Se ciò accadrà sul serio, lo vedremo”, ha detto il premier ucraino.

La CNN aveva già riferito il 3 maggio, sulla base di fonti di intelligence americane, che il 9 maggio Putin avrebbe dichiarato lo stato di guerra contro l’Ucraina e la mobilitazione generale. Il Cremlino aveva però definito queste informazioni come “false” e “sciocche”.

💢 A Odesa è stato introdotto il coprifuoco dalla sera dell’8 maggio alla mattina del 10 maggio, hanno annunciato le autorità locali. In questo periodo sarà possibile spostarsi in città solo con un permesso speciale.

💢 A Kherson è stato arrestato un sospetto nella preparazione di un attentato terroristico durante le celebrazioni del 9 maggio, ha affermato il Comitato Investigativo della Federazione Russa.

💢 Ukraine’s General Staff reported that Russia has lost another ship. The MP from Odesa and local media outlets claim it is the Russian Navy patrol ship Admiral Makarov, an Admiral Grigorovich-class frigate. Needs to be confirmed.

💢 Il Cremlino “non ha informazioni” su un presunto attacco alla fregata russa ‘Ammiraglio Makarov’ nel Mar Nero. Lo ha detto il portavoce presidenziale russo Dmitri Peskov. Lo riporta Ria Novosti.

Se sarà tutto confermato le cose possibili diventano 2.
O i russi iniziano a colpire i velivoli radar NATO (e poi succeda quel che succeda) o tanto vale che ritirino la flotta e si limitino a stare ad est. La zona est e sud est forse è l’unica in cui l’intelligence americana può far meno come copertura.

💢 Alcune fonti dichiarano che dove è presente la fregata Makarov in fiamme è l’area con elevata attività di aerei USA e NATO, altre fonti dichiarano che la nave non è in fiamme. NY Times: “Uccisi 12 generali russi, dietro c’è la mano di agenti 007 USA”

💢 Il Pentagono non ha nessuna informazione sul fatto che quella fregata russa sarebbe stata colpita nel Mar Nero contrariamente ai giornali italiani. Il corrispondente riferisce il fatto che la difesa USA ha cercato tutto il giorno senza alcun esito.

NEW: U.S. has NO information to corroborate Ukraine striking the Russian frigate Admiral Makarov: Pentagon

“We’ve been looking at this all day,” said Pentagon spokes John Kirby.

💢 Bombardieri pesanti russi colpiscono il complesso siderurgico Azovstal con bombe non guidate ad alto potenziale. Possibili crolli nei piani sotterranei dell’acciaieria.

💢 Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha invitato il cancelliere tedesco Olaf Scholz a fare un “passo significativo” e a visitare Kiev il 9 maggio.

💢 Il sindaco di Kyiv Vitali Klitschko ha annunciato che l’8 e il 9 maggio non si terranno eventi commemorativi nella capitale ucraina. Se qualcuno vuole andare a deporre fiori ai monumenti, può farlo in privato, ha scritto Klitschko sul suo canale Telegram.

💢 Al momento le celebrazioni a Mariupol il 9 maggio per il giorno della vittoria sono impossibili. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, secondo quanto riporta l’agenzia TASS.

💢 “La Russia non ha alcuna intenzione di impiegare armi nucleari nella sua operazione speciale in Ucraina”. Lo afferma il ministero degli Esteri russo, citato dalla agenzia russa TASS.

💢 Ucraina: Un drone Bayraktar TB2 ucraino ha colpito la posizione russa sulla minuscola “isola dei serpenti” sita nel Mar Nero.

💢 Il presidente russo, Vladimir Putin, si è scusato con il primo ministro israeliano, Naftali Bennett, per le osservazioni fatte dal suo ministro degli Esteri, Serghei Lavrov, sulle possibili origini ebraiche di Adolf Hitler.

💢 “Credo che Putin sarà ricordato come qualcuno che veramente ha tradito i valori del 21esimo secolo, sono sicura che sarà sconfitto, ha già perso: l’Europa è diventata ancora più unita come dubitavo si riuscisse a fare”. Lo ha affermato Ferreira, commissaria UE per la Coesione.

💢 Scholz: “L’odio di Putin contro l’Ucraina libera è più grande del suo interesse per lo sviluppo economico e sociale del suo Paese. Non gli si può permettere di vincere questa guerra di aggressione. Non vincerà questa guerra”.

💢 Il vice presidente del Consiglio di sicurezza russo Dmitry Medvedev ha accolto con favore la contrarietà del primo ministro ungherese Viktor Orban all’embargo sugli idrocarburi russi e alle sanzioni contro il Patriarca di Mosca Kirill e alla Russia.

💢 “I colloqui di pace tra Russia e Ucraina sono in fase di stallo”. Lo affermato oggi Alexey Zaitsev, vicedirettore del dipartimento di informazione e stampa del ministero degli Esteri russo, stando a quanto scrive l’agenzia russa TASS.

💢 L’impianto dell’Azovstal, dove sono asserragliati i combattenti ucraini del Battaglione Azov insieme ad alcuni civili, è nuovamente sotto attacco russo. Sui social vengono diffuse diverse immagini di lunghe colonne di fumo che si alzano dall’acciaieria di Mariupol.

💢 La mappa dei fuochi (rilevamento satellitare) sul fronte nord del Donbass indica combattimenti su tutta la linea. Interessante l’osservazione ad ovest di Izyum (sinistra) contrattacchi/sbarramenti ucraini, mentre la parte centrale ed orientale mostra i bombardamenti dei russi.

💢 Una minaccia all’integrità territoriale dell’Ucraina potrebbe arrivare dalla Polonia. Il monito è arrivato dal portavoce del Cremlino Dmitri Peskov.

💢 Nessun dietrofront di Putin sullo stop all’assalto finale all’Azovstal secondo il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov. “Non sono a conoscenza di alcun cambiamento, per i dettagli, ovviamente, è necessario contattare il ministero della Difesa”.

💢 I leader del G7 terranno una videoconferenza domenica sull’Ucraina con la partecipazione del presidente ucraino Volodymyr Zelenski. Lo annuncia Berlino.

💢 Per l’Ungheria le sanzioni sull’energia russa sono una linea rossa non superabile. Contrarietà anche a sanzioni alla chiesa ortodossa russa e del resto anche la Grecia non appoggia sanzioni al patriarca russo. Il gas russo è indispensabile anche per la Slovacchia. …potrebbero sempre uscire dalla UE. UK lo ha già fatto.

💢 La Germania fornirà all’Ucraina sette obici semoventi per difendersi dalla Russia. Lo ha confermato la ministra della Difesa tedesca, Christine Lambrecht, aggiungendo che i soldati ucraini verranno addestrati in Germania per usare i Panzerhaubitze 2000.

💢 La Commissione Europea ha presentato una nuova proposta sull’embargo del petrolio russo, dando ad Ungheria e Slovacchia tempo fino a fine 2024 per sostituire il petrolio russo, mentre alla Repubblica Ceca fino a giugno 2024.

💢 Su Meduza Project hanno appena pubblicato una comoda guida (in russo) su come prepararsi a sopravvivere ad un attacco nucleare in caso di terza guerra mondiale. Non perché sia diventato improvvisamente più probabile, ma non si sa mai…

Questo è molto preoccupante. Meduza non è indipendente? Inoltre, è anche preoccupante date le ultime dichiarazioni di Kirill di oggi.

💢 La Russia resterà “per sempre” nel sud dell’Ucraina, ha affermato un importante esponente del Parlamento di Mosca, Andrei Turchak. Intanto le forze russe stanno bombardando Odessa dal territorio della Crimea, lanciando missili. Lo riporta l’agenzia Unian.

💢 Le forze russe dovranno rispondere alla giustizia per una serie di crimini di guerra commessi nella regione a nord-ovest della capitale Kiev. È quanto ha dichiarato oggi Amnesty International.

💢 18 aerei della PLA sono entrate nella zona di difesa di Taiwan
-Pechino “Gli USA sono la più grande fonte di minaccia nucleare nel mondo. Hanno attuato politiche industriali dannose in nome di diritti umani e sicurezza. Questa è ostruzione malintenzionata”

💢 Un post contro la guerra è apparso su Instagram del Consolato Generale russo a Edimburgo per conto del Console Generale Andrei Yakovlev. L’account è verificato ma non pubblicava dall’autunno 2019. Il post è stata cancellato dopo pochi minuti. Il Console russo ha appena confermato che l’account è stato hackerato.

💢 Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden dovrebbe approvare un nuovo pacchetto di aiuti militari da 100 milioni di dollari per l’Ucraina nel prossimo futuro, ha riferito Reuters, citando diverse fonti vicine alla Casa Bianca.

💢 La RAI “ammette che nella acciaieria di Azovstal di Mariupol i civili erano prigionieri delle truppe ucraine ed erano utilizzati come scudi umani da queste ultime”.

💢 Trump voleva lanciare missili contro il Messico per distruggere i laboratori (?) dei cartelli della droga (che notoriamente si trovano in piena città), secondo l’ex Segretario alla Difesa Esper.

💢 Al procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, a seguito di una intercettazione, è stata rafforzata la scorta in quanto finito nel mirino della ‘Ndrangheta che, secondo i servizi segreti italiani, starebbe organizzando un attentato. Sotto scorta anche moglie e figli.

💢 Il terrore della scienza come mondo ai più incomprensibile non è affatto nuova: ecco una vignetta dei complottisti di fine ottocento contro la corrente elettrica che avrebbe causato un genocidio. Vi ricorda qualcosa?

POLITIX

Per fonti ufficiali ucraine la Russia si prepara ad attaccare Mycolayv e Kryvy Rih dai suoi raggruppamenti a Cherson. Ma fino all’altro ieri le stesse fonti sostenevano di avanzare a Cherson. Ad ogni modo è possibile. Ai russi, infatti, serve creare un diversivo dal Donbass dove gli ucraini nonostante molte perdite sono riusciti a mandare sia truppe di rinforzo che sostituire unità logore.
Inoltre le notizie di una possibile preparazione di un attacco ucraino alla Transinistria non lasciano sereni i generali di Mosca.

Creare un corridoio per la Transinistria è un auspicio per Mosca ma il percorso più breve con sbarco ad Odessa è stato reso impraticabile dagli ucraini. Mycolayv aprirebbe la strada a bloccare Odessa a nord e muovere verso Tiraspol.
Il dubbio è che la Russia ne abbia le forze.

Secondo vari analisti Mosca non ha le capacità per avanzare nel Donbass, figuriamoci se può permettersi di disperdere mezzi ed uomini per Mycolayv.
Ma se l’Ucraina attacca davvero Tiraspol la Russia deve correre in soccorso di 2 mila soldati e ne è attualmente impossibilitata.

💢 La città portuale di Odessa e’ stata colpita da un attacco missilistico russo. Lo ha annunciato su Telegram il capo dell’amministrazione militare locale, Maksym Marchenko.

💢 UPDATE: Italy open to pay temporarily for Russian gas with rubles.

💢 Ucraina Situazione. L’esercito ucraino ha riconquistato villaggi presso la città di Kharkiv, i russi restano 5-10 km dentro il confine ucraino.
Nel Donbass la Russia ha preso la località di Korovii ad est di Izyum e attacca Oleksandrivka. Gli ucraini si sono ritirati da Oksil.

💢 Ucraina: Dalla direzione di Cherson effettivamente l’esercito russo si sta muovendo verso nord ed è in avvicinamento a Kryvy Rih (Krivoy Rog). Capiremo presto se è un diversivo per tenere impegnate le truppe ucraine o un vero attacco.

💢 Il governatore della regione russa di Belgorod, Vyacheslav Gladkov , ha annunciato due “forti esplosioni” la mattina presto del 2 maggio. “Mi sono svegliato 30 minuti a causa di due forti esplosioni. Secondo la sede operativa, non ci sono danni o distruzioni”.

💢 I leader russi hanno redatto un piano elaborato per invadere presto la Moldavia in quello che potrebbe portare alla ripetizione di uno scenario ‘Donbass’ nella regione, lo riportano media ucraini.

💢 Putin ha ufficialmente dichiarato lo stato di emergenza nella regione di Belgorod per 60 giorni – giustificazione per poter dichiarare la mobilitazione di massa e guerra totale?
Governatore della provincia di Belgorod: contenuto l’incendio scoppiato oggi in una delle strutture del Ministero della Difesa russo nella provincia.

💢 Qui comunque parliamo tanto del Donbass ma poi i russi stanno attuando una russificazione forzata anche del sud occupato dell’Ucraina, in particolare la regione di Kherson. Cosa c’entra questo con il Donbass? Nulla. Tutte scuse per la distruzione dell’Ucraina, vero obiettivo.

💢 Gerasimov ha ricevuto una ferita da schegge nel terzo superiore della gamba destra senza una frattura ossea. Non è in pericolo di vita. Il generale e altri ufficiali erano seduti al posto di comando. Secondo le informazioni preliminari, 20 agenti sono stati uccisi. Fonte Unian

💢 Secondo fonti ucraine, lo scopo dell’attacco al quartier generale dell’esercito russo a Izyum ieri era quello di liquidare comandanti russi di alto rango. 20 sono morti tra cui il Gen. Simonov (Forze di guerra elettronica) Ferito il Capo di Stato Maggiore Gerasimov.

💢 Il presidente turco Tayyip Erdogan ha detto che ha intenzione di parlare con il capo del Cremlino, Vladimir #Putin, in settimana.

💢 Update mattiniero dell’intelligence militare britannica sulla situazione in Ucraina al 2 maggio 2022, 68esimo giorno di guerra ⤵️

  • Dall’inizio del conflitto, la Russia ha schierato più di 120 gruppi di battaglioni tattici (BTG), che rappresentano circa il 65% (2/3) della sua forza totale di combattimento a terra.
  • Probabilmente più di un quarto di queste unità è ora fuori servizio.
  • Le unità d’élite dell’esercito russo, comprese le truppe aviotrasportate, hanno sofferto più di altre. Probabilmente ci vorranno anni per ricreare queste forze.

💢 Nel comunicato serale del comando russo viene specificato l’utilizzo di missili Onyx (sistema Bastion) di difesa costiera (antinave) contro obiettivi terrestri ad Odessa ovvero aeroporto e ferrovia. I russi dicono di aver distrutto armi inviate da Stati Uniti e paesi europei.

💢 Un centinaio di persone sono uscite dallo stabilimento Azovstal di Mariupol e sono state fatte salire su bus per l’evacuazione.

💢 Il ministro degli esteri danese ha convocato per oggi l’ambasciatore russo a Copenaghen per una presunta violazione dello spazio aereo danese da parte di un aereo russo. La Svezia il 30 aprile ha dichiarato che un aereo russo ha violato io suo spazio aereo.

💢 Francia / 1 Maggio: Scontri a Parigi tra manifestanti e polizia. Filiale della BNL BNP Paribas è stata attaccata. Erette barricate, si segnalano barricate e cassoni in fiamme. La polizia divide in 2 i manifestanti.

💢 “L’Ucraina è diventata nazista quando hanno iniziato a celebrare il giorno della creazione dell’armata ucraina che era stata riconosciuta colpevole nel processo di Norimberga come collaborazionista”, così il ministro degli Esteri russo Lavrov a Zona Bianca su Rete 4.

💢 “L’Italia è in prima fila contro la Russia, ci siamo sorpresi, ci sembrava che il popolo italiano avesse un approccio un po’ diverso e sapesse distinguere il bianco dal nero”. Lo dice Sergej Lavrov a Zona bianca su Rete4. Il premier Draghi ha suggerito le sanzioni.

Lavrov su Rete4 ? Complimenti davvero! A quando Putin a reti unificate?

Hitler era ebreo, gli ebrei sono i più grandi antisemiti e Lavrov è il ministro degli esteri di uno stato pacifista… dal carnevale di Mosca è tutto, a voi la linea…

💢 Ukraine will have access to the Polish and Lithuanian liquefied gas terminals. This was reported by the director of the Ukrainian gas transport system operator Serhiy Makohon. He said that the Gas Interconnection Poland – Lithuania interconnector started operating on 1 May.

💢 Il Teatro Bolshoi ha annullato le proiezioni del balletto Nureyev di Kirill Serebrennikov e dell’opera Don Pasquale di Timofey Kulyabin, previste per le vacanze di maggio. Entrambi i direttori si sono espressi contro la guerra.

💢 Se non riesci a dormire a causa della guerra Russia Ucraina, ecco alcuni consigli:
1. immagina che questo stia accadendo in Africa o Medio Oriente
2. immagina che l’Ucraina sia la Palestina
3. immagina che la Russia siano gli USA”

POLITIX

I russi avanzano con il loro passo. Lento. Due chilometri al giorno, dicono dal Pentagono, ma sarebbero in ritardo di diversi giorni sulla tabella di marcia. Sullo sfondo restano diverse opzioni «finali», appese a quanto deciderà il campo e alla volontà di Putin.

◾️ Le operazioni
Una serie di osservatori riportano informazioni mescolate alla nebbia di guerra, loro stessi mettono in guardia sull’accuratezza. Anche perché Kiev nasconde le sue perdite.


1) Sul fronte orientale, le forze russe continuano ad attaccare e martellare per prendere il controllo dell’intero Donbass, ma non sono riuscite ad avanzare in modo significativo: hanno provato a conquistare Rubizhne, senza successo, e bombardano la regione di Severodonetsk senza condurre attacchi via terra. Hanno conquistato Kreminna, spingono verso Sloviansk e Kramatorsk, mentre continua la pressione su Lyman e Yampil.


2) Sul fronte meridionale, gli uomini di Putin incontrano maggiori ostacoli, faticano, lasciano per strada mezzi e reclute (non sempre all’altezza). I «difensori» sono sempre veloci nell’infilarsi tra le linee, significativi i sabotaggi alle vie di comunicazione: hanno fatto saltare un ponte vicino a Melitopol, indispensabile per il flusso di rifornimenti.

Fonti statunitensi ritengono che Mosca stia impiegando un totale di 92 battaglioni, altri 20 sono stati ritirati per essere rimessi in sesto e sono stati recuperati contingenti reduci dall’assedio di Mariupol, dove tuttavia i combattimenti continuano. Ma quanti sono veramente gli effettivi? Il ricercatore Michael Kofman arriva a dire che sono al 40%, in poche parole non hanno abbastanza «fanti» e anche gli equipaggi dei corazzati sarebbero «ridotti». L’unica soluzione – aggiunge – è la mobilitazione generale, magari il 9 maggio in concomitanza con la festa della vittoria sul nazismo. Putin avrebbe preferito l’operazione lampo proprio perché consapevole della carenza di truppe, sostiene Kofman.

3) A sud di Izyum l’Armata ha conseguito risultati significativi impadronendosi di decine di località. Gli invasori – segnala l’analista austriaco Tom Cooper – hanno schierato un paio di unità appartenenti alle 76esima divisione aerotrasportata, tra i soldati migliori a loro disposizione. Nel settore di Kharkiv, infine, gli ucraini hanno contrattaccato spingendo verso nord l’avversario e liberando alcuni villaggi: una situazione diventata tendenza.

◾️ Le tattiche
In questa fase le «colonne» russe procedono – specie a est – su direzioni parallele, in modo da sostenersi a vicenda. Ma soprattutto continuano a sparare a volontà con un vasto arsenale di bocche da fuoco: una tattica consueta e storica per l’Armata.

Il generale Hertling, ex comandante delle forze americane in Europa illustra la tattica. Quando ti bombardano incessantemente e con calibri pesanti – spiega – hai due possibilità: cedi terreno o rispondi in modo preciso. Per la seconda scelta devi avere radar di scoperta, cannoni adeguati, munizioni. Tre elementi che scarseggiano nel dispositivo di Kiev: solo adesso la NATO sta inviando il necessario. Intanto sta addestrando 100 artiglieri in Europa con un corso di 5 giorni per i pezzi da 155 dati dagli Usa: saranno loro poi a passare le istruzioni agli altri in Ucraina. Questo vale per l’infinità di mezzi in arrivo dall’Occidente. Ecco allora che gli ucraini, quando non possono tenere, ripiegano e questo permette all’avversario di inviare reparti in avanti: esplorano, saggiano le difese, si assicurano punti abbandonati.

◾️Gli obiettivi
Gli obiettivi dell’operazione speciale sono cambiati spesso, e muteranno ancora. Soffermiamoci su quelli indicati dagli esperti occidentali, dunque parziali.

1) L’opzione A prevede una grande manovra a tenaglia che arriva fino alla città di Dnipro. In questo caso le Brigate di Zelensky dovrebbero ritirarsi per evitare di essere triturate.
2) L’opzione B, sempre accerchiante, è meno ambiziosa e prevede il dominio sulle regioni separatiste di Donetsk e Lugansk.

A incastrarsi in questo mosaico c’è la presa di tutta la fascia costiera, come indicato dieci giorni fa dal generale Rustan Minnekaev, vice comandante del settore sud: conquista totale della parte meridionale, creazione di un corridoio tra Crimea e Donbass, proiezione territoriale verso la repubblica autonoma della Transnistria (al confine con la Moldavia).

Cosa accadrà con Odessa? È la città simbolo, con una rete sotterranea estesa che permette di trincerarsi e protezioni mine-missili sul versante mare in chiave anti-sbarco. Ma la conquista totale del Donbass, a sentire i commenti che arrivano da Mosca, potrebbe anche non bastare a Putin.

Tre fonti vicine al Cremlino hanno rivelato al sito indipendente russo Meduza, molto affidabile, che il «pieno controllo» del sud sarà raggiunto anche attraverso dei referendum «guidati» da Mosca nelle autoproclamate repubbliche popolare di Donetsk e Lugansk, che dovrebbero votare per essere annesse alla federazione russa, e a Kherson, città meridionale parzialmente occupata dai russi, che andrà alle urne per ottenere l’indipendenza dall’Ucraina: in seguito potrebbe essere annessa alla Crimea o alla stessa Russia. I referendum sono già stati posticipati a causa dei «fallimenti» russi sul campo, ma – se non ci saranno ulteriori rinvii – si dovrebbe votare fra il 14 e il 15 maggio.

Target minimi o massimi sono però condizionati dal nemico e dalle capacità dei soldati. I giudizi degli esperti sulla macchina russa restano negativi. Al punto – insinuano da Kiev – che il capo di Stato Maggiore Gerasimov, il padre della strategia russa, sarebbe stato mandato a dirigere di persona, quasi in prima linea, la seconda fase. Dalla teoria alla pratica. – Pezzo scritto Guido Olimpio a Andrea Marinelli

💢 Negli ultimi due giorni, la Romania è stata oggetto di un attacco cibernetico. Alcuni siti del governo sono rimasti inaccessibili a seguito di un DDOS. L’azione è stata rivendicata dall’organizzazione KillNet.

Adevărata dovadă că rușii sunt tâmpiți este că hackerii lor au atacat site-ul PSD. …aștept să-i dea cu bomba nucleară la Kremlin.

💢 A group called “KillNet” took responsibility for the attacks because of “Romania’s support for Ukraine in the military conflict with Russia”.

💢 Update mattiniero dell’intelligence militare britannica sulla situazione in Ucraina al 30 aprile 2022, 66esimo giorno di guerra ⤵️

La Russia spera di superare i problemi che in precedenza hanno frenato la sua invasione concentrando il potere di combattimento, tagliando le linee di rifornimento e semplificando le strutture di comando e il controllo.

La Russia continua però ad affrontare problemi significativi. È stata costretta a unificare e ridistribuire unità esauste e tra loro disparate dopo l’offensiva fallita nell’Ucraina nord-orientale. Molte di queste unità avere un morale estremamente basso.

Anche le carenze nel coordinamento tattico dei russi continuano a incidere. La mancanza di abilità a livello di singole unità e il supporto aereo incoerente hanno impedito alla Russia di sfruttare appieno la sua forza militare, nonostante i piccoli miglioramenti.

💢 L’identità del presunto “Fantasma di Kiyv”, l’asso dell’aeronautica Ucraina che avrebbe abbattuto decine di aerei russi, è stata svelata: si trattava del maggiore Stepan Tarabalka, originario della regione di Ivano-Frankivsk ucciso il 13 marzo in missione nei cieli dell’Ucraina. RIP !

💢 Moldova Update: Canada, the United States, Israel, and Germany have notably urged citizens not to visit #Transnistria due to the risk of escalation and armed conflict in the area.

💢 Ucraina: Gli effetti dei ripetuti bombardamenti dei depositi di carburante, di tratti su rotaia e del ponte nella regione di Odessa sono di tutta evidenza con il razionamento della benzina e lunghe file di automobili a Kiev ed in altre città. La poca benzina serve ai blindati.

💢 Russia’s Foreign Minister calls on NATO countries to stop sending weapons to Ukraine.

💢 Sono “offensive e inaccettabili” le dichiarazioni del portavoce del Pentagono, John Kirby, che ieri ha parlato di “brutalita piu’ depravata” a proposito delle azioni russe in Ucraina. Lo ha affermato su Telegram l’ambasciatore russo negli Stati Uniti, Anatoly Antonov.

💢 La revoca delle sanzioni contro la Russia fa parte dei negoziati di pace tra Mosca e Kiev, che continuano ogni giorno ma sono “difficili”: lo ha detto il ministro degli Esteri russo, Sergei Lavrov, in una intervista all’agenzia di stampa cinese Xinhua.

💢 Russian Far East: Fire at GRES-2 Power plant in Sakhalin this morning.

💢 La Russia affronta la carenza di missili a guida di precisione nella guerra contro l’Ucraina. Le fabbriche di armi russe non sono più in grado di produrre abbastanza missili a guida di precisione per soddisfare la domanda, ha riferito il Financial Times, citando fonti.

Dettagli: Per risolvere il problema della carenza di missili ad alta precisione, Mosca deve trasferire armi da altre regioni ai confini occidentali.

“Le loro scorte sono limitate, si stanno esaurendo e vediamo che devono spostare i missili Kalibr da altre direzioni strategiche”, afferma una delle fonti della pubblicazione.

▪️Le difficoltà della Russia sono legate sia alla “qualità della base industriale” che alle sanzioni occidentali, che limitano la capacità del Paese di aumentare la produzione di nuovi missili, afferma l’interlocutore del quotidiano.

Contesto: ieri il Pentagono ha affermato di ritenere che la Russia sia indietro di almeno qualche giorno rispetto al suo obiettivo di accerchiare le forze ucraine nel Donbass.

“In effetti, non sono nemmeno vicini a collegare il nord con il sud della tenaglia, poiché gli ucraini continuano a resistere”, ha affermato un alto funzionario del Pentagono citato dai media occidentali.

Secondo il Dipartimento della Difesa statunitense, le truppe russe si sono spostate leggermente a sud-est e sud-ovest di Izyum e verso Slavyansk e Barvinkovo (regione di Sumy).

▪️Significativo il fatto che nei report che il Ministero della Difesa russo pubblica a fine giornata sul proprio canale Telegram, mercoledì, giovedì e venerdì non c’erano dati sull’avanzamento dell’esercito russo in Ucraina.

💢 Secondo l’Ucraina la Russia ha schierato circa 5 divisioni di sistemi missilistici Iskander-M nella regione di Belgorod.
In merito a questo è altamente probabile che la regione di Belgorod sarà soggetta ad attacchi da parte di missili ucraini.

💢 German Finance Minister Christian Lindner said that Germany never payed in rubles and will also never do it in the future.

💢 Attentato gravissimo a Kabul, un kamikaze si è fatto esplodere in una moschea durante le celebrazioni dell’ultimo venerdì di Ramadan. Oltre 50 morti e decine di feriti.