POLITIX

Oggi è l’ultimo giorno di quest’anno terrificante, spero solo che il nuovo anno possa portarci almeno un briciolo di quella felicità che ormai sembra impossibile raggiungere…

Vi auguro di passare questo giorno con le persone a cui tenete e auguriamoci tutti di passare il resto dell’anno con tante, tantissime persone meravigliose!

🔴 Comunicato stampa della Casa Bianca:

Il presidente Joseph R. Biden, Jr. ha parlato oggi con il presidente russo Vladimir Putin. Il presidente Biden ha esortato la Russia a ridurre le tensioni con l’Ucraina. Ha chiarito che gli Stati Uniti e i suoi alleati e partner risponderanno con decisione se la Russia invade ulteriormente l’Ucraina. Il presidente Biden ha anche espresso il sostegno alla diplomazia, a partire dall’inizio del prossimo anno con il dialogo bilaterale di stabilità strategica, alla NATO attraverso il Consiglio NATO-Russia, e all’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. Il presidente Biden ha ribadito che un progresso sostanziale in questi dialoghi può avvenire solo in un ambiente di de-escalation piuttosto che di escalation.

🔴 Piccolo riassunto riguardante la telefonata Biden Putin: la telefonata è durata circa 50 minuti, il presidente americano ha parlato dalla sua dimora in Delaware, il presidente russo da San Pietroburgo.

🔴 Comunicato stampa rilasciato dal Cremlino:

Conversazione telefonica con il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden
Il 30 dicembre Vladimir Putin ha avuto una conversazione telefonica con il presidente degli Stati Uniti d’America, Joseph Biden.

31 dicembre 2021 02:20
L’argomento principale della conversazione è stata l’attuazione dell’accordo raggiunto durante la videoconferenza del 7 dicembre per avviare i negoziati sulla fornitura di garanzie legali per garantire la sicurezza della Russia. Vladimir Putin ha fornito spiegazioni dettagliate sugli approcci di principio alla base delle bozze russe del Trattato tra la Federazione Russa e gli Stati Uniti d’America e dell’Accordo della Federazione Russa con gli Stati membri dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico. È stato sottolineato che il risultato del lavoro congiunto dovrebbe essere una solida garanzia legale che escluda l’avanzata della NATO verso est e il dispiegamento di sistemi d’arma minacciosi nelle immediate vicinanze dei confini russi. È stato sottolineato che la sicurezza di ogni Paese può essere assicurata solo sulla base della stretta aderenza al principio dell’indivisibilità della sicurezza.

Si è manifestata reciproca disponibilità per un dialogo serio e significativo sui temi individuati. È stato confermato che i colloqui si svolgeranno prima a Ginevra il 9-10 gennaio e poi nell’ambito del Consiglio NATO-Russia a Bruxelles il 12 gennaio. Il 13 gennaio inizieranno le discussioni in seno all’OSCE. I Presidenti hanno convenuto di tenere sotto controllo personale l’andamento delle discussioni sui suddetti binari negoziali, e soprattutto in formato bilaterale, nell’ottica del raggiungimento quanto prima possibile di risultati concreti.

In questo contesto, Joseph Biden ha sottolineato la responsabilità speciale della Russia e degli Stati Uniti nel garantire la stabilità in Europa e nel mondo nel suo insieme, nonché il fatto che Washington non ha intenzione di schierare armi offensive sul territorio dell’Ucraina.

La parte russa ha dato una risposta esauriente all’opzione, sempre citata da Joseph Biden, di adottare sanzioni “su larga scala” contro la Russia in caso di escalation della situazione intorno all’Ucraina. In particolare, è stato detto che questo sarebbe un grave errore, infatti, e che avrebbe comportato una completa rottura delle relazioni russo-americane.

I presidenti si sono scambiati gli auguri e gli auguri di buon anno.

In generale, la conversazione è stata franca e professionale e, ovviamente, è stata utile a entrambe le parti. Si è convenuto di mantenere contatti regolari al più alto livello. – kremlin.ru

🔴 Il gasdotto North Stream 2 pressurizzato e pronto ad essere utilizzato. Lo annuncia la società russa Gazprom

🔴 At this hour 2 years ago, Chinese media began reporting on cases with unexplained pneumonia in Wuhan. Here’s one of the first ever media reports about COVID-19

🔴 Esattamente 2 anni fa Dr Li Wenliang, contravvenendo ai rigidi protocolli di sicurezza e segretezza cui era tenuto, informava i colleghi relativamente a 7 pazienti affetti da un nuovo virus. …da quel momento è cambiato il significato che il mondo attribuisce alla parola NORMALITÀ.

🔴 L’Europa domina la graduatoria per incidenza ma gli aumenti più forti sono in paesi come Argentina (>3x), Australia, Brasile.
Penso che presto il numero di diagnosi mondiale sarà davvero stellare.

La rapida crescita sta portando i paesi latini occidentali prossimi al livello delle isole britanniche. La Lombardia ha la stessa incidenza del Regno Unito.

La mortalità resta nettamente maggiore nei paesi centroorientali e balcanici rispetto al resto d’Europa.

Finché non mettono mascherine ffp2 obbligatorie anche in casa da soli non ne usciremo…

🔴 Covid19 România – Vineri 31 Decembrie 2021:

🦠 1.668 cazuri noi
☠️ 38 morți (1 vechi, 37 în 24H)
🧪 35.220 teste (4.74% pozitivi, 26.155 rapide)

Totaluri:
☣️ 1.808.891 cazuri
💀 58.752 morți (4.922 vechi)
🚑 2.322 internați (-43)
💉 399 la ATI (-3)
🙂 1.738.999 vindecați (1.456 noi)

🔴 CORONAVIRUS: Australia’s three most populous states set new daily coronavirus case records.

🔴 Stime della gravità dell’ondata Omicron in Australia:

The omicron variant is NOT mild!

Hospitalisations are 40-45% less likely than with the delta variant, but the Delta variant is >2x more severe than the original strain. The omicron variant is AT LEAST as bad as the 2020 virus.

🔴 BREAKING: United States reports over 600,000 new daily coronavirus cases, a world record.

🔴 25 U.S. states broke their all-time records today

🔴 U.S. COVID update: More than half a million new cases, shattering records in 25 states

  • New cases: 587,564
  • Average: 347,459 (+45,328)
  • States reporting: 46/50
  • In hospital: 89,851 (+5,558)
  • In ICU: 18,077 (+500)
  • New deaths: 1,407

🔴 Los Angeles County reports 20,198 new coronavirus cases, just below the all-time record on January 1

🔴 BREAKING: More than 10,000 people have been hospitalized in England in the last 7 days

+63% than previous week

“Mild” but hospitals overloaded.
“Mild” but healthcare workers burnt out.
“Mild” but thousands of flights cancelled.
“Mild” but no booster shots for kids in under-ventilated schools.
“Mild” brain damage.
“Mild” collapse of society.

“Mild” my ass!

🔴 Ci aspetta un 2022 con la certezza che la mascherina FFP2 sarà pure con costo calmeriato, ma non ci potrà proteggere dall’aumento del costo delle bollette.

Bollette: a gennaio +55% per la luce e +41,8% il gas.

Bollette, Codacons: rincari sono un massacro per famiglie e imprese.

L’aumento delle bollette supera quello dei contagi….

🔴 Per il cenone di Capodanno, nel locale di Carlo Cracco si spendono 450€, vini esclusi. …ma quanto cazzo è aumentato il gas?

🔴 “Alexa, dimmi un gioco che posso fare a Capodanno”
“Ok, innanzitutto procurati del cianuro…”

🔴 45.3 °C in Paraguay, la seconda temperatura più alta dopo il record del 2020 (45.5 °C)

🔴 Il discorso di fine anno di Mattarella sarà breve e conciso: ”Io ho fatto il mio, mo so cazzi vostri”

Nessuno può tornare indietro e ricominciare da capo, ma chiunque può andare avanti e decidere il finale…

Buon Anno !

14 pensieri riguardo “POLITIX”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...